+39 393 555 3133

Via Versilia, 12 Cagliari

Lun - Ven 8.00 - 18.00 Domenica Yogatrekking

Yoga Trekking > Mindfulness  > I percorsi dello Yoga
I percorsi dello yoga

I percorsi dello Yoga

 

 

“Daniela, vorrei condividere con te queste riflessioni, forse possono tornare utili.” Ed eccomi di nuovo qui, su un blog quasi silente. Tante cose sono successe, fuori e dentro. Lo Yoga è un percorso. Siamo tutti in viaggio.

Mi chiamo Maria,
ho conosciuto Daniela ed ho cominciato a praticare Yoga qualche anno fa dopo un periodo
abbastanza difficile della mia vita. Infatti mia figlia Alice a sette anni si è ammalata di leucemia.
Premetto subito che adesso Alice sta bene e vive la sua vita da ragazza guarita, va scuola, fa le cose
che fanno tutte le ragazze della sua età e soprattutto vive. Ma non nascondo che, innanzitutto per lei,
ma anche per noi genitori e per il fratellino è stata molto dura. Il percorso di cura è stato lungo,
difficile e lontano da casa, la nostra vita quotidiana completamente stravolta, quella vita normale
che prima ci sembrava addirittura noiosa e banale! Quando siamo tornate a casa, dopo lunghi mesi
di terapia, Alice stava bene ed è stata sempre meglio.

 

Io, la mamma, ho combattuto con tutta la mia energia e la mia forza durante quel lungo periodo ma poi quando sono rientrata a casa ero troppo stanca e troppo vuota per prendere anche minimamente in considerazione di poter pensare al mio benessere. Mi ero completamente annullata.

Poi ho conosciuto Daniela ed ho iniziato a praticare yoga. E’ scoccata una scintilla nella mia anima
e piano piano mi sono risvegliata dalla mia condizione di sofferenza. Nei primi tempi quando
andavo a lezione, durante il rilassamento, alla fine della lezione piangevo sempre, ogni volta. Avevo
proprio tanta roba da “lasciare andare”. Poi è successo che più praticavo e più stavo meglio e ad un
certo punto ho smesso di piangere ed ho cominciato a sorridere. Ho conosciuto tante persone di
questa bella comunità di pratica, persone accoglienti, gentili, sorridenti, rispettose e non invadenti.
Ho cominciato a partecipare agli incontri, alle cene condivise, ai trekking che mi rimettono in pace
con la natura e con il mondo intero. Praticare Yoga per me ha rappresentato tutto questo, trovare
nuovamente la voglia di prendermi cura di me.
Racconto la mia storia perché spero che possa far accendere anche in altri quella scintilla che mi ha
portata a praticare yoga e grazie alla quale oggi sto bene con la mia famiglia e soprattutto con me
stessa godendo della vita qui ed ora.
Namasté.

In che maniera lo Yoga può aiutarmi?

Nessun Commento

Leave a reply